Skip to content
John Fante Festival

Gli altri Festival

Torricella Peligna  |  
XVI edizione - 
19-22 agosto 2021

John Fante Festival

Partendo dagli Stati Uniti, paese natale di John Fante, il Festival renderà omaggio a Dante attraverso lo sguardo della studiosa americana Virginia Jewiss, dantista, nonché docente di letteratura italiana alla Yale University e traduttrice di testi letterari e cinematografici (Melania Mazzucco, Luigi Pirandello, Roberto Saviano, Paolo Sorrentino, Matteo Garrone).

L’incontro, che si svolgerà a Torricella Peligna, tra il 19 e il 22 agosto 2021, sarà incentrato sulla storia delle versioni per bambini della Commedia dantesca e sulla rivisitazione dell’Inferno che la studiosa fa nella sua opera per bambini Il viaggio di Dante. Un’avventura infernale (Mandragora, 2008).

Questo evento sarà anticipato dal Recital Viaggio Musicale in Omaggio a Dante, canto e orchestra,  dall’Ottocento alla canzone d’autore, a cura dell’Associazione “Amici della Musica Fedele Fenaroli”,  che si terrà il 1° agosto 2021, a Lanciano, in occasione dei 50 anni dell’Estate Musicale Frentana.


 

Il John Fante Festival “Il dio di mio padre” è una manifestazione letteraria che si tiene ogni anno, nel mese di agosto, a Torricella Peligna, per rendere omaggio allo scrittore italoamericano, il cui padre era originario del piccolo borgo montano abruzzese.

Torricella Peligna e l’Abruzzo rappresentano per Fante dei luoghi fisici dov’è ancorata la sua identità italiana, e si trasformano in paesaggi poetici nelle sue opere letterarie attraverso la memoria migrante del padre.

Organizzato dal Comune di Torricella Peligna e diretto sin dal 2006 da Giovanna Di Lello, il Festival si svolge in un contesto conviviale tra la mediateca John Fante e le piazze del paese. Il programma si snoda intorno all’opera e alla biografia dello scrittore, sviluppando tematiche ad esse correlate, e si distingue per la varietà degli argomenti trattati, che privilegia l’indagine sulle contaminazioni e l’incontro tra mondi diversi, in una prospettiva transnazionale e interculturale.

Prendendo spunto dalle vicende di Arturo Bandini, il giovane protagonista dei romanzi di Fante in cerca un posto nel mondo attraverso la scrittura, è stato istituito il Premio John Fante Opera Prima. All’interno del Festival viene assegnato ogni anno anche il Premio John Fante/vini Contesa alla Carriera.

CONTINUA A LEGGERE

Gli Eventi

Non sono presenti Eventi al momento

Le News

Non sono presenti News al momento