Skip to content
Lector in Fabula

Gli altri Festival

 | Ragusa
 | Bergamo
 | Milano
 | Carrara
 | Carpi, Modena, Sassuolo
 | Mantova
 | Pescara
 | Milano
 | Torricella Peligna
 | Milano
 | Roma
 | Campobasso
 | Pordenone
 | Procida
 | Ravenna
 | Taormina
 | Lamezia Terme
 | Cagliari
 | Rimini
 | Perugia
Conversano  |  
XVII edizione - 
20-26 settembre 2021

Lector in Fabula

Ahi serva Italia” Piazza Dante.
Dieci incontri per raccontare Dante, l’Italia e la politica: un attore, un esperto dantista e un commentatore insieme per entrare non solo nel mondo di Dante ma per cercare un confronto con la nostra contemporaneità: siamo cresciuti, siamo diversi? E se sì, siamo cambiati in meglio o in peggio? Da qualsiasi punto di vista Comunque lo si veda Dante rappresenta la nostra stessa storia.

 


 

Il festival ha visto negli anni la partecipazione di autorevoli rappresentanti della scena politica, culturale e del mondo dell’informazione italiana ed europea ma lungi dall’essere una passerella di personaggi più o meno famosi.

Lectorinfabula rimane uno straordinario appuntamento caratterizzato da una eccezionale adesione attiva giovanile con i cento volontari e la partecipazione, tutti i giorni, di 2500 studenti provenienti dal mondo scolastico e universitario.

Politica, cultura, economia, scienza, società. I numerosi eventi sono gratuiti e aperti a tutti: dibattiti, confronti, presentazioni di libri e interviste, mostre fotografiche e di satira, workshop e laboratori per le scuole, proiezione di film, reading e letture dal vivo, con ospiti, opinion leader, giornalisti, intellettuali provenienti da tutte le parti d’Europa.

Parole e idee con i protagonisti internazionali del mondo della cultura, della politica e dell’informazione. Più di 200 relatori, autori, giornalisti, studiosi e intellettuali da tutta Europa si incontrano ogni anno a Conversano per un vero e proprio confronto delle idee.
Numero medio visitatori medi dell’ultima edizione effettuata in presenza: 1300 (il dato sull’affluenza è fortemente ridimensionato a causa delle norme di contenimento del virus, il festival dell’edizione 2020 ha avuto la possibilità di ospitare pubblico in presenza soltanto per i primi due episodi con capienza dei luoghi ridotta alla metà. I restanti quattro episodi si sono svolti in forma completamente digitale con dirette streaming su facebook e youtube).

CONTINUA A LEGGERE

Gli Eventi

Non sono presenti Eventi al momento

Le News

Non sono presenti News al momento